Vota il video:
Grazie per il tuo voto!


Archiviato in: Economia

  • Commenti
  • Aggiungi un commento

Non ci sono commenti per questo video.




/500
1+2= (Questo é un Captcha)

Call for Ideas - Hub 21

Pubblicato il 19/05/2016

Cerimonia di premiazione venerdì 20 maggio dalle ore 15 presso la Cartiera Papale di Ascoli Piceno.

  • Bookmarks
  • Segnala

Tags: hub 21 call for ideas

Altri video dagli stessi canali

Canali di questo video: ECONOMIA

Ospite R9 CON Stefano Vecchi. Intervista Luigina Pezzoli

Ospite R9 CON Stefano Vecchi. Intervista Luigina Pezzoli

Seminario di formazione dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Ancona.
Call for Ideas - Hub 21

Call for Ideas - Hub 21

Cerimonia di premiazione venerdì 20 maggio dalle ore 15 presso la Cartiera Papale di Ascoli Piceno.
Piceno Promozione apre una sede a Casablanca

Piceno Promozione apre una sede a Casablanca

Inaugurato un ufficio di rappresentanza in Marocco.
Made in Marche: il presidio dell'eccellenza agroalimentare

Made in Marche: il presidio dell'eccellenza agroalimentare

Inaugurato il presidio territoriale di Marche Expo 2015 presso il Centro Agroalimentare Piceno di San Benedetto del Tronto.
Kill The Bill: lo scontrino vale di più

Kill The Bill: lo scontrino vale di più

Alla seconda edizione di Startup Weekend, vince l’idea che può rivoluzionare il mondo delle lotterie. Kill The Bill è una piattaforma che permetterà al gestore di realizzare una lotteria basata sugli scontrini fiscali.
"Speed AP 2013” per la prima volta nelle Marche

"Speed AP 2013” per la prima volta nelle Marche

ll Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria hanno organizzato questo evento di “Elevator Pitch” con l’obiettivo di incentivare e sostenere l’avvio di start up nel territorio piceno.
Federazione marchigiana banche di credito cooperativo: incontro al Palarossini

Federazione marchigiana banche di credito cooperativo: incontro al Palarossini

Approfondimento dell'attuale contesto economico-creditizio con Cosimo Centrone direttore della Banca d'Italia di Ancona e Alessandro Azzi presidente della Federazione italiana banche credito cooperativo